Pubblicato il: martedì 24 Gennaio, 2017
Appuntamento in Valdidentro dal 3 al 5 febbraio

Al via “Insieme per vincere”

Mancano poco più di dieci giorni all’avvio dell’ottava edizione di “Insieme per vincere”, la manifestazione organizzata dall’omonima onlus nata, nel novembre 2013, con l’obbiettivo di fornire supporto ai pazienti oncologici ed alle loro famiglie. L’associazione ha preso il nome dall’omonima manifestazione che da otto anni, nel mese di febbraio, caratterizza la Valdidentro. Si tratta di una tre giorni di sport e solidarietà per raccogliere fondi a sostegno dei progetti della onlus, manifestazione che vede la fattiva collaborazione di oltre una trentina di gruppi di volontariato e la partecipazione di circa un migliaio di concorrenti in gara.

La onlus “Insieme per vincere”, in questi poco più di tre anni di attività, ha collaborato con diverse altre realtà: dall’associazione “Siro Mauro” di Sondalo per il servizio di assistenza domiciliare, all’associazione “Insieme per l’oncologia e l’ematologia Alta Valtellina” (conferenze), a Cancro Primo Aiuto (dall’acquisto di un ecografo per l’ospedale di Sondrio al contributo per la fornitura dell’acceleratore lineare, ad una nutrita serie di altre attività), all’associazione “Giuliana Cerretti” con il libro “Oncologi al cioccolato” , al gruppo delle Run for per la camminata in rosa contro il tumore.

Nel corso del 2016, grazie all’aiuto e al sostegno di tantissime persone ed al fondamentale supporto di sponsors privati ed enti pubblici, è stato acquistato un pullmino per il trasporto quotidiano a Sondrio dei pazienti dell’Alta Valle che devono effettuare trattamenti di radioterapia nonché donati 32.000 euro per l’acquisto di un processatore di ultima generazione per il reparto di anatomia patologica dell’ospedale di Sondrio.

Il processatore ha l’importante funzione di predisporre i tessuti per l’analisi al microscopio, così da diagnosticare natura e caratteristiche delle lesioni e permettere di intraprendere il percorso terapeutico più appropriato.

Evidenziamo, per doverosa informazione, che l’attività dell’anatomia patologica è notevole dato che sono circa 20mila gli esami istologici effettuati ogni anno fra i quali parecchie biopsie, 8mila pap test e 5mila esami citologici (su liquidi), fra cui anche gli ago-aspirati. L’obbiettivo principale della prossima edizione di “Insieme per vincere”, che si terrà in Valdidentro dal 3 al 5 febbraio, è l’acquisto di un processore di ultima generazione corredato da colonscopio e un gastroscopio ad alta definizione per effettuare esami di colonscopia/gastroscopia da destinare alla SS di Endoscopia Digestiva dell’ospedale “Morelli” di Sondalo (progetto meglio specificato nell’allegato).

Inoltre la onlus collaborerà con Cancro Primo Aiuto per l’acquisto di un furgone per il trasporto dei malati per la Croce Rossa di Sondrio oltre che di un ecografo per il reparto dialisi dell’ospedale di Sondrio. Complessivamente quattro le competizioni in programma (24 ore di sci di fondo – con la possibilità di utilizzare le fat bike -, slalom gigante, ciaspolata e gara scialpinistica) che vedranno in pista oltre un migliaio di concorrenti. Novità di quest’edizione, domenica mattina, la prova di biathlon con le carabine laser aperta a tutti, gara con classifica a parte.

Convegni (anche nelle scuole), animazione, musica e numerosi eventi collaterali animeranno il primo week end di febbraio unitamente alla possibilità di degustare pranzi e cene al polifunzionale di Rasin con protagonisti i prodotti tipici valtellinesi. Durante la tre giorni sarà presente Deborah Beretta, ammalata di cancro, autrice del libro “Come io ti vedo. Pensieri sparsi dell’anima in viaggio con un mostro”, non un diario o il racconto di una malattia, ma un volo radente sul cuore a raccogliere emozioni, sentimenti e sensazioni. Per avere sempre il sorriso, la speranza.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore