Pubblicato il: lunedì 2 Gennaio, 2017
Ai roghi in Valchiavenna si è aggiunto un fronte a Trivigno

La Valtellina brucia

incendioValtellina in fiamme, dalle montagne della Valchiavenna fino ai boschi di Trivigno. Un momento drammatico quello che sta affrontando la Valle, alle prese con gli incendi, su cui anche la Protezione Civile aveva diramato un codice di allerta. La mancanza di precipitazioni che ha caratterizzato questo inizio d’inverno ha forse creato terreno fertile per il gesto di qualche sconsiderato.

Sembravano domate le fiamme nella tarda serata di ieri in Valchiavenna, in località Bette – senc di Dalò, che ha cominciato a bruciare nella notte di capodanno, ma l’alba di oggi ha salutato un nuovo rinvigorirsi del fronte dell’incendio. Sono per ora impegnati tre elicotteri nello spegnimento, ma presto entrerà in servizio anche un canadair.

Partito da poche ore ma già in crescita anche un incendio nei boschi di Trivigno, che avrebbe avuto origine nel comune di Corteno Golgi. I Vigili del Fuoco stanno già intervenendo per contenere l’avanzare delle fiamme.

Commenti

commenti

Informazioni sull'Autore